Allo scopo di definire a scala di intero bacino una carta delle criticità e dei valori territoriali che superasse i limiti amministrativi e gli ambiti di competenza degli Enti gestori sono stati svolti una serie di incontri presso le sedi Comunali e degli stessi Enti gestori per acquisire ed integrare tutti i quadri conoscitivi. Questa fase di incontro con le istituzioni per la costruzione del quadro delle criticità si è conclusa con la presentazione dei risultati avvenuta il 4 luglio 2018 presso la sede della Provincia.

Tale attività, coerentemente con i principi alla base dei processi di programmazione negoziata, sarà definitivamente approvata solo dopo la condivisione della società civile, economica e i singoli cittadini attraverso i programmati processi di partecipazione pubblica, momenti utili ad informare, acquisire contribuiti e a pervenire alla concertazione dei prodotti finali.